Mercedes vuole entrare nella Formula E nel 2018

Come abbiamo già menzionato nella nostra presentazione alla terza stagione, la Formula E sta attirando grandi nomi automobilistici come la Renault, la DS Automobiles (gruppo Citroen) e la Jaguar, new-entry di questa stagione o la Audi, che è già presente con il team ABT ma vuole diventare un team factory a tutti gli effetti, ma anche BMW e Porsche che vogliono entrare per il 2018. E proprio oggi arriva una nuova casa che vuole partecipare, una casa gigante, che viene dalla Germania, precisamente da Stoccarda. Esatto, la Mercedes (vicinissima a conquistare il suo quarto mondiale costruttori consecutivo in Formula 1) ha raggiunto un accordo con la Formula E, ottenendo l’opzione per entrare nel mondiale tra 2 anni.

L’obiettivo è quello di continuare una storia fatta da tantissime vittorie nelle varie categorie dell’automobilismo(nelle categorie GT, nell’Endurance, nella DTM e adesso nella F1) ed espandersi verso l’elettrico. Anche Toto Wolff, il responsabile Motorsport della Mercedes, ha ammesso che la casa delle Freccie d’Argento ha tantissimo interesse nella nuova categoria: “Stiamo valutando tutte le opzioni per il 2018. L’elettrico avrà un ruolo chiave nel futuro dell’auto e le corse sono la piattaforma ideale per lo sviluppo delle tecnologie future”.

Quindi non è ancora iniziata la terza stagione ma ci sono già tanti nomi per il 2018! Al momento le case automobilistiche che parteciberebbero nel 2018 sarebbero: Renault, Audi, DS Automobiles, Jaguar, Mercedes e ci sono anche da tenere in considerazione BMW e Porsche. Alla faccia dei critici che pensavano che non avrebbe mai avuto tanta popolarità.