IndyCar 2019: Preview ed orari del GP di Alabama

Fonte: IndyCar.com

L’ NTT IndyCar Series 2019 giunge al terzo appuntamento stagionale, con lo stupendo parco di Barber a fare da scenario ad uno dei Gran Premi più difficili del campionato. Si arriva a Birmingham, Alabama, con tanti dubbi e poche certezze: Colton Herta è appena diventato il pilota più giovane nella storia a vincere una gara IndyCar, il Team Penske pecca ancora in continuità con Will Power, Andretti Autosport è la squadra più equilibrata mentre Chip Ganassi Racing e SPM non hanno avuto l’inizio di stagione sperato. Probabilmente già da questa gara otterremo una bozza dei valori in campo, anche se il 2019 si preannuncia come una delle annate più combattute di sempre.

LA PISTA

Il Barber Motorsport Park è situato a Birmingham, in Alabama. Inaugurato nel 2003 non ha mai subito importanti modifiche nel layout, studiato e progettato dall’architetto Alan Wilson. Il circuito ha una lunghezza complessiva di 2.38 miglia (3.83 km), con 17 curve caratterizzate da ampi dislivelli che rendono questo tracciato uno dei più divertenti dell’intero calendario. Il giro record è detenuto da Sebastién Bourdais, che nel 2016 ha fermato il cronometro a 1:06.600, a bordo della Dallara DW12 del team KVSH Racing.
Essendo una pista stretta, con tante curve che si susseguono rapidamente e pochi rettilinei, i sorpassi sono storicamente complicati da portare a termine. Sarà, quindi, fondamentale la qualifica. Conquistare le prime file significa ottenere un grande vantaggio, soprattutto nel primo stint di gara.

STATISTICHE

Il Barber Motorsport Park è presente nel calendario IndyCar dal 2010, con la prima edizione vinta da Helio Castroneves, a bordo della Dallara-Honda del Team Penske. E’ proprio Roger Penske che si può vantare del più alto numero di successi, 6, contro i 2 di Andretti e la singola vittoria di CHF Racing con Josef Newgarden nel 2015. Quest’ultimo detiene il record di vittorie, con altri 2 centri realizzati nel 2017 e nel 2018.
Parlando di motorizzazioni è Chevrolet ad occupare il primo posto, avendo battuto Honda 6 a 3.

PROGRAMMAZIONE ED ORARI HONDA GRAND PRIX OF ALABAMA 2019

Domenica 7 aprile 2019
GARA: Diretta esclusiva DAZN, ore 22.40