IndyCar 2019 – Toronto: Vittoria in volata per Pagenaud, 2° Dixon e 3° Rossi

EXHIBITION PLACE, CANADA - JULY 12: Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet during the Toronto at Exhibition Place on July 12, 2019 in Exhibition Place, Canada. (Photo by Scott R LePage / LAT Images)

Simon Pagenaud vince la 3^ gara stagionale, grazie ad una prestazione eccellente che gli ha permesso di comandare la gara per 80 degli 85 giri previsti. Solo la rimonta finale di Scott Dixon, dovuta soprattutto alla fase di doppiaggio, ha impensierito il francese di casa Penske, che però ha gestito al meglio il finale di gara.

Come scritto in precedenza, ad occupare il secondo gradino del podio è Scott Dixon, che ha mantenuto la posizione dalla griglia di partenza al traguardo. A seguire il neozelandese Alexander Rossi, ora a soli 4 punti dal leader della classifica Josef Newgarden, oggi 4° ed autore di un preoccupante “bacio” al muro dell’ultima curva a 4 giri dalla bandiera a scacchi che, tuttavia, non ha danneggiato la vettura.

Altro ottimo risultato per Felix Rosenqvist, che dopo la positiva rimonta di Road America oggi conclude al 5° posto. Poco dietro il pilota di Chip Ganassi si classifica il pilota di casa e “Sindaco di Hinchtown” James Hinchcliffe. Episodio particolare per lo stesso pilota di SPM, che al termine della gara è rimasto bloccato in pista non riuscendo a tornare in Pit Road.

Concludono la Top 10 Herta, Bourdais, Rahal e Marco Andretti, finalmente tra i primi dieci dopo un inizio di stagione non proprio al top.

Decisamente deludenti le performance di Will Power e Hunter-Reay: il pilota di casa Penske è stato protagonista di un contatto al primo giro di gara, coinvolgendo Rahal, Ericsson, Leist e proprio Hunter-Reay. Nonostante la caution abbia permesso sia a Power sia a Hunter-Reay di riunirsi al resto del gruppo, entrambi hanno chiuso al di fuori della Top 15. Lo stesso Power, all’ultimo passaggio, ha sbattuto contro le barriere della terzultima curva, terminando nel peggiore dei modi un weekend disastroso.

Takuma Sato, per una buona parte della gara nel gruppo di testa, è stato costretto al ritiro a causa di un problema tecnico che ha colpito il propulsore Honda.

RISULTATI UFFICIALI GRAN PREMIO DI TORONTO

Prossimo appuntamento con l’IndyCar tra 6 giorni, con l’Iowa che farà da scenario al 12° round della stagione 2019. La gara verrà trasmessa domenica mattina alle ore 01.30 su DAZN.