IndyCar: Speedway è il nuovo fornitore ufficiale di etanolo

Passaggio di consegne tra Sunoco e Speedway per la fornitura di carburante. Non cambia la formula E85.

Cambia l’azienda ma non la formula. Nelle prossime due stagioni la massima serie motoristica a ruote scoperte avrà come partner e fornitore ufficiale di carburante “Speedway“, famosa compagnia petrolifera degli States, che subentra al posto di Sunoco.

Come detto a variare non sarà la formula utilizzata fino ad oggi. Le Dallara DW12 saranno comunque alimentate dall’etanolo E85 (85% Etanolo e 15% Combustibili).

Jay Frye, Presidente delle Competizioni IndyCar, ha dichiarato: “Non ci saranno cambiamenti fino al 2021, anno nel quale sarà introdotto il nuovo motopropulsore. Nel 2021 decideremo se prendere un’altra strada o continuare ad utilizzare l’E85.

Il cambiamento doveva rivelarsi lineare – ha aggiunto Frye – e Speedway si è dimostrata all’altezza, fornendo alle squadre tutto il supporto possibile.

La decisione è arrivata in seguito alle varie consultazioni con i motoristi Honda e Chevrolet, che producono e forniscono i V6 2.2 Litri biTurbo per l’intera griglia.

Frye ha poi concluso: “Speedway ha lavorato duramente anche nel settore marketing, strutturando un piano pubblicitario efficace. Tutto sta andando, quindi, verso la direzione giusta.