De Marco sfortunato, salta la gara d’esordio con HSG Racing

Denis De Marco, atteso alla prima prova con i nuovi colori del team HSG Racing, non ha preso parte alla terza prova del Campionato Regionale ACI-CSAI 7° zona (Puglia) per il riacutizzarsi del dolore alle costole, che gli ha fatto perdere la vittoria in occasione della scorsa gara a Ugento. Per De Marco, dunque, sfuma l’esordio con i nuovi colori, dopo che aveva quasi stupito tutti al suo rientro alle gare, quando ha dovuto accontentarsi del terzo posto.

Ancora una volta, dunque, la sfortuna e i guai di salute del campione pugliese lo hanno privato della possibilità dei misurarsi in gara con i suoi avversari e deve rinviare tutto a maggio, probabilmente il 13 sulla Pista Fanelli di Torricella, per la quarta prova della Coppa Puglia, e quasi certamente il 27 di nuovo a La Conca per il Campionato italiano. E’ stato dunque il solo Stefano D’Andria a difendere i colori del team HSG nella categoria KZ3 Under.

Queste le parole di un amareggiato De Marco:

“Con questo post vorrei informare tutte le persone e gli amici che seguono il mio percorso nel mondo Kart e non solo, oggi come prassi dopo aver percorso alcuni giri a La Conca (Muro Leccese) sono ricaduto con il trauma costale subito oltre 50 giorni fa. Sarò dunque assente in questo weekend valente la 3 Prova del Campionato Regionale, sono molto dispiaciuto ed amareggiato di non poter partecipare ma inutile ripetere come i dolori costali siano insopportabili in ogni percorrenza di curva per via delle forze laterali G.

Mi sento di chiedere scusa ad HSG ITALIA che mi da la possibilità di correre, poichè non potrò portare avanti i loro colori in questa gara. Spero che questo inferno possa passare il più presto possibile, sono carico e motivato per il progetto e non vedo l’ora di dimostrare il mio valore nella speranza che possa aiutare nel Marketing il marchio.

Un augurio speciale al mio compagno di avventura nonché CEO di HSG ITALIA, Stefano D’Andria, affinché possa concludere al meglio questo weekend.