Mondiale CIK-FIA KZ1 e KZ2: le qualifiche di Wackersdorf

Venerdì di qualifiche nel Mondiale KZ1-KZ2 in corso a Wackersdorf, che regalano alcune interessanti sorprese e piacevoli conferme. La KZ1 vede sugli scudi Anthony Abbasse, che va a prendersi la pole position davanti a Marijn Kremers, che conferma l’ottimo stato di forma del team BirelART. Seconda fila per Fabian Federer che precede la prima sorpresa, Jordon Lennox-Lamb, quarto davanti a Simo Puhakka, Jeremy Iglesias, Flavio Camponeschi, Patrik Hajek, Bas Lammers e Davide Forè. Fuori dalla top ten Marco Ardigò e Paolo De Conto.

In KZ2 la pole position va a Riccardo Longhi, che si impone su Daniel Stell e Ariel Levi; seguono Benjamin Persson, Simone Cunati, Francesco Celenta; Alex Irlando (penalizzato di 3 posizioni), Alexander Schmitz, Alexander Dahlberg e Marco Zanchetta che chiude la top ten. Longhi e Dahlberg, compagni di squadra, sono gli unici 2 piloti ufficiali che si piazzano tra i primi 10 al termine delle qualifiche. Pioggia di penalità anche in qualifica; molti piloti hanno infatti perso 3 posizioni in griglia di partenza per l’eccessiva rumorosità dei loro propulsori.