WSK Final Cup al via ad Adria

Prende il via in queste ore il weekend della WSK Final Cup, in programma ad Adria, che come di consueto chiude il programma della stagione targata WSK Promotion che traghetta i piloti verso la conclusione dell’anno, in particolare l’evento di metà novembre vale a dire il Mondiale OK e OK Junior in Bahrain. Ecco perché la WSK Final Cup rappresenta un po’ una specie di prova generale per quello che riguarda le classi monomarcia, oltre che l chiusura della stagione per quanto riguarda le classi KZ. Tant’è vero che nella OK si trova anche Jordon Lennox-Lamb, che ha conquistato il secondo gradino del podio nel mondiale KF del 2015. Diversi protagonisti e diversi movimenti di mercato, tra cui Giuseppe Fusco, che torna al gruppo OTK correndo per il team Lario Motorsport, Mattia Michelotto, che entra in CRG, mentre Danny Carenini entra in Babyrace. Ranghi comunque ridotti per OK e KZ2, che presentano 22 piloti a testa, mentre sono 65 quelli della OK Junior e 76 quelli della 60 Mini. Una gara dunque combattuta per quello che è l’ultimo atto di una stagione come sempre vissuta ad alti livelli.