Bagnaia a Jerez per rafforzare la leadership

Il pilota torinese dello SKY Racing Team VR46 arriva a Jerez da leader della Moto2. Dopo 2 vittorie in 3 gare, proverà a ripetersi nella tana degli spagnoli. Ad “aiutare” Bagnaia nell’impresa ci saranno Lorenzo Baldassarri e Mattia Pasini, velocissimi fin ora ma leggermente in ombra ad Austin.

Non sarà però facile contenere lo squadrone spagnolo capitanato da Alex Marquez, Xavi Vierge e Joan Mir, sempre più a suo agio in sella alla Kalex motorizzata Honda; senza dimenticarci di Iker Lecuona e Jorge Navarro.

Dovrà cercare di tornare alle posizioni che gli competono Hector Barbera, in grande difficoltà con la Kalex del team Pons, ma velocissimo qui con la MotoGP.

Cercheranno di agguantare i primi punti stagionali: Romano Fenati, ancora in fase di adattamento alla classe intermedia; Stefano Manzi e Federico Fuligni. Saranno protagonisti, senza alcun dubbio i piloti KTM: Oliveira e Binder in grande forma nelle prime tre gare stagionali.

Lukas Tulovic, pilota Moto2 nel FIM CEV Repsol, sostituirà Aegerter, assente per infortunio.