Baldassarri-Bagnaia la sfida si ripropone in Argentina. Occhio a Marquez!

La Moto2 sbarca in Argentina, dove Bagnaia arriva in grande forma. Il pilota del team Sky Racing VR46 ha corso una grande gara in Qatar, mettendo in mostra una costanza impressionante.

A negargli il bis potrebbe essere il marchigiano Lorenzo Baldassarri; il pilota del team Pons, 2° a Losail sembrerebbe aver trovato competitività nella struttura di Sito Pons dopo una difficile stagione con Forward. Tenterà il riscatto Alex Marquez, rallentato da un problema tecnico in Qatar mentre lottava per la vittoria.

Tenteranno di strappare un podio i due del team KTM Ajo: Oliveira e Binder, apparsi leggermente in difficoltà a Losail, così come Mattia Pasini vicinissimo ai primi con la Kalex del team ItalTrans.

Infiammeranno sicuramente la lotta per la top10: la coppia Dynavolt Intact GP composta da Marcel Schrotter e Xavi Vierge, così come Jorge Navarro, Luca Marini e Joan Mir, miglior rookie in Qatar.

Si attendono segnali di ripresa da Simone Corsi, Andrea Locatelli e Stefano Manzi, staccatissimo con la Suter del team Forward; discorso analogo per Fuligni e Romano Fenati, attardato da problemi sulla sua Kalex nella prima gara dopo una strepitosa qualifica.

Punto interrogativo sulla competitività di Sam Lowes e Iker Lecuona, caduti in Qatar al culmine di un weekend difficile, pur avendo mostrato un grande potenziale nei test.