Moto2: Baldassarri parte bene nei test a Jerez. Che sfortuna per Martin!

Lorenzo Baldassarri comanda la classifica della Moto2 al termine della giornata di test a Jerez. Brutta caduta per Martin con la KTM del team Ajo

Il 2019 della Moto2 e della Coppa MotoE parte a Jerez de la Frontera. Novità per entrambi i campionati: nella categoria intermedia i nuovi tre cilindri Triumph 765cc. Moto tutte da scoprire in MotoE.

Per quanto riguarda la Moto2, è stato Lorenzo Baldassarri (Pons HP40) ad imporsi con il suo 1’42.203. Appena dietro troviamo Luca Marini (Sky Racing Team VR46), Sam Lowes rivitalizzato dal ritorno in casa Gresini ed Augusto Fernandez con la seconda Kalex del Pons HP40.

Giornata di esordio per molti piloti. Il migliore dei quali è stato sicuramente Nicolo Bulega, settimo al termine della giornata con un distacco di soli 566 millesimi dall’amico Baldassarri. Buon avvio anche per Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) e Fabio Di Giannantonio (Speed Up Racing).

Primi giri anche per Marco Bezzecchi e Philipp Oettl, in pista con Red Bull KTM Tech 3. Debutto sfortunato per Jorge Martin: lo spagnolo in pista con Red Bull KTM Ajo è caduto nel corso del terzo turno, riportando la frattura dell’omero sinistro e di alcune parti del piede destro. Da segnalare la prima uscita di Stefano Manzi e Dominque Aegerter con la MV Agusta del Forward Racing.

Di seguito la classifica dei tempi:

combinata Moto2