Entry list provissoria Moto2 e Moto3 2017: 9 italiani per categoria al via!


La FIM ha pubblicato poche ore fa la Entry list provissoria delle classi Moto2 e Moto3 per il 2017. Saranno 9 gli italiani al via per categoria, pronti a riprendersi i rispettivi titoli iridati nel nostro paese, ma andiamo con ordine:

Nella classe intermedia spiccano di sicuro tra i volti nuovi Bagnaia, che dopo l’ottima stagione in Moto3 con la Mahindra del team Aspar(2 vittorie al momento per lui) vuole confermarsi con la Kalex dello Sky Racing Team VR46 insieme al neoarrivato Stefano Manzi, ma anche Navarro con il team Gresini, Quartararo con il team Pons, il campione Moto3 Brad Binder con la nuova KTM Moto2 del team Ajo e il colombiano Hernandez, che dopo diverse stagioni in MotoGP sceglie di ritornare nella classe intermedia per supportare il progetto dell’AGR Team. Questi 5 volti nuovi faranno aumentare i livelli della Moto2 dopo l’approdo nella classe regina di Zarco, Rins, Folger e Sam Lowes, magari lanciando subito la sfida al titolo ai vari Morbidelli, Luthi, Baldassarri e Nakagami. Da segnalare anche le new-entry Axel Bassani con la Speed Up insieme a Corsi, Locatelli con Italtrans insieme a Pasini e Khairul Idham Pawi che sale di categoria sempre con lo stesso team(Honda Team Asia).

Nella classe cadetta il movimento italiano ha tutte le carte in regola per dominare la stagione 2017. Tra i favoriti per la lotta al titolo ci saranno i nostri Bastianini con la Honda del team EG 0,0, Antonelli con la KTM Ajo, il rientrante Fenati con la Honda Ongetta, Migno e i “rookie” Bulega e Di Giannantonio, che dopo una prima stagione molto buona proveranno a diventare protagonisti. Il rivale N.1 per i nostri italiani sarà lo spagnolo Joan Mir del team Leopard, rivale di Bulega fin dal CEV e anche lui tra i possibili protagonisti dopo una grande prima stagione nella Moto3, occhio però a non sottovalutare anche lo spagnolo Canet compagno di Enea, l’olandese Bendsneyder compagno di Antonelli, lo spagnolo Martin compagno di DiGia e il belga Livio Loi che passerà alla Leopard. Aspettatevi di tutto da Oettl, McPhee e Rodrigo. Tra le new-entry spicca l’impiego a tempo pieno di Dalla Porta con la Mahindra Aspar e il team Sic58 che sarà al via con Tony Arbolino e Tatsuki Suzuki. Lo spagnolo Arenas viene promosso dal team Aspar Mahindra mentre la Finlandia sarà nel motomondiale con Pulkikinen con la Peugeot Saxoprint insieme a Kornfeil.

Qui le Entry List complete di Moto2 e Moto3

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)