FP1 Aragon: Luthi svetta in Moto2, Canet al vertice in Moto3!

Prima sessione mattutina per i piloti di Moto2 e Moto3 sul circuito del Motorland Aragon con condizioni diverse per le due classi: nella classe leggera tracciato asciutto e freddo, per la Moto2 invece pista all’inizio umida e poi bagnata. Vediamo quindi come sono andate le FP1!

MOTO2

In Moto2 in una FP1 prima umida e poi più bagnata nel finale il più veloce è stato Thomas Luthi. Il pilota svizzero, secondo in campionato, ha girato con il miglior tempo di 2’09”869 ed è stato l’unico a scendere sotto il muro del 2’10.

Al 2° posto troviamo il primo degli italiani, ovvero Mattia Pasini, staccato di 4 decimi da Luthi. Terza piazza per un ottimo Cortese che ha preceduto il compagno di squadra Schrotter e il portoghese della KTM Oliveira.

Sesta posizione per il il leader del mondiale Franco Morbidelli davanti al connazionale Bagnaia e allo spagnolo Vierge. Completano la top ten l’iberico Fernandez e la wild-card sudafricana Steven Odendaal.

Per quanto riguarda gli altri azzurri troviamo Baldassarri 15° dietro ad Alex Marquez, al rientro dall’infortunio di Misano; Locatelli è 17°, Manzi è 20° davanti ad altri due azzurri, ovvero Corsi e Marini. Federico Fuligni è l’ultimo italiano in 31° posizione.

Vedremo se nel pomeriggio il tempo sarà più clemente e se i piloti della Moto2 potranno girare sull’asciutto al Motorland Aragon.

MOTO3

Nella classe leggera a firmare il primo miglior crono del weekend spagnolo è il pilota di casa Aron Canet. Il talento del team Estrella Galicia ha chiuso davanti a tutti in 1’59”114 precedendo per soli 9 millesimi il connazionale leader del mondiale Joan Mir.

In terza posizione troviamo un ottimo Antonelli con la sua KTM che ha preceduto un buon Bastianini. Al quinto posto troviamo Martin davanti a Bulega e Suzuki. Chiudono in top ten anche l’olandese Bendsneyder, il vincitore di Misano Fenati e lo spagnolo Ramirez.

Ottima la prova di Dennis Foggia 11°, leader nel CEV Moto3 (Campionato Europeo Velocità) e wild-card in questo weekend. L’azzurro ha preceduto i connazionali Migno e Di Giannantonio. Gli altri italiani sono più lontani: Bezzecchi è 16°, Dalla Porta 19°, Pagliani 26° ed Arbolino 28°.

Vedremo se nel pomeriggio ci saranno miglioramenti della pista o se i piloti della classe leggera dovranno girare sul bagnato. Nel frattempo Qui potete trovare i risultati completi delle FP1 di Moto2 e Moto3!