FP1 Qatar Moto2: Schrotter al comando, Locatelli è 5°

Marcel Schrotter conferma le cose buone viste nei test e lo stato di forma visto nella seconda parte della scorsa stagione e conquista la prima sessione dell’anno della categoria intermedia grazie al proprio 1.59.591.

Il tedesco domenica potrebbe essere tra i candidati per la vittoria finale, o quantomeno per il podio, e ci ha tenuto a mettere le cose in chiaro fin da subito; dietro di lui Xavi Vierge, appena due decimi lontano dalla miglior prestazione.

In terza posizione c’è Bo Bendsneyder; l’olandese è riuscito a trovare un gran giro sul finale di turno e paga un ritardo di appena tre decimi.

A soli tredici millesimi di distanza troviamo Tom Luthi; lo svizzero, compagno di squadra di Schrotter, è un altro tra i piloti candidati di diritto ad un posto sul podio domenica ed è stato uno dei pochi a registrare il proprio miglior giro nelle fasi iniziali del turno.

Andrea Locatelli è il primo degli italiani e chiude in 5° posizione, ad appena tre decimi di distanza dalla vetta; dietro di lui troviamo Augusto Fernandez, ultimo dei piloti sotto i due minuti.

Il primo ad andare oltre il 2.00 è Jorge Navarro, seguito da un tridente tutto italiano; alle sue spalle troviamo infatti Luca Marini, Enea Bastianini e Lorenzo Baldassarri, che chiude la top 10.

Gli ultimi quattro posti utili per la Q2 attualmente sono conquistati da Alex Marquez, Brad Binder, Nagashima Jorge Martin.

Qui sotto la lista completa dei tempi