GP Repubblica Ceca: Luthi ringrazia la pioggia e si sblocca in Moto2, che beffa per gli italiani!

Tom Luthi fa sua a Brno al prima vittoria stagionale, riaprendo di fatto i giochi per il mondiale Moto2. Ma quel che è successo prima è un boccone amarissimo da mandar giù per i piloti italiani. Con Pasini, Morbidelli e Bagnaia in testa, attorno al 6/7° giro comincia a piovere costringendo i commissari alla bandiera rossa e alla interuzzione della gara (Cortese ed Aegerter non torneranno in pista). Alla ripartenza Pasini cade, Bagnaia e Morbidelli arrancano, Luthi scappa e diventa il primo pilota non italo/spanico a vincere una gara nella stagione 2017 del motomondiale.

Insieme a lui ne hanno approffitato Alex Marquez e Miguel Oliveira in seconda e terza posizione, Luca Marini diventa il migliore degli italiani chiudendo in quarta posizione. Al 5° posto troviamo Xavi Vierge, poi i nostri italiani Corsi, Bagnaia e Morbidelli. Chiudono la top 10 Remy Gardner e un sorprendente Joe Roberts al suo debutto nella classe. Primi punti anche per il malese Khairul Idham Pawi al 14° posto. Andrea Locatelli chiude 13°.

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE AGGIORNATE DEL MONDIALE MOTO2