Hernandez in Moto2 con AGR Team

Dopo l’annuncio della firma di Abraham con la Ducati Aspar, Yonny Hernandez si è dato da fare per trovare una moto per il 2017.
Il pilota colombiano tornerà in Moto2 dopo ben 5 anni trascorsi in MotoGP.

Per lui, la sella sarà quella della Kalex dell’AGR Team (Argiñano & Ginés Racing Team), team di proprietà proprio di Karlos Argiñano. Attualmente, il team vede impegnati come alfieri Marcel Schrotter e Axel Pons.
Hernandez quindi tornerà in Moto2 dopo il biennio 2010/2011, biennio in cui difese i colori del team Avintia Blusens conquistando come miglior risultato un sesto posto.

Ancora non si sa chi sarà il compagno di box all’AGR Team, ma sembra che sia proprio Axel Pons il candidato numero 1, visto che non ci saranno passaggi di categoria in MotoGP. Salvo firme con i team di SBK (ma sembra fortemente improbabile, visto che anche la line up di piloti della SBK per il 2017 è quasi completa), proprio Pons dovrebbe rimanere in Moto2, mentre il tedesco Schrotter dovrebbe cambiare team.

Il passaggio di Hernandez in Moto2 ha deifnitivamente spento le probabilità di Steven Odendaal di passare nel motomondiale. Il pilota sudafricano è campione CEV Moto2 proprio con AGR Team e sembrava dovesse essere definitivamente candidato a passare nella middle class del motomondiale.