Moto2 Austin FP1: Schrotter dopo la bandiera rossa

Marcel Schrotter conquista la prima sessione di prove libere ad Austin dopo una bandiera rossa dovuta ad una caduta di Cardelus

Marcel Schrotter fa sua la prima sessione di prove libere ad Austin per la Moto2 dopo una bandiera rossa scaturita a causa di una caduta di Xavi Cardelus, trasportato in ambulanza dopo una brutta botta patita nelle ultime curve.

Il tedesco è stato l’unico in grado di girare sotto il muro del 2.11, rifilando mezzo secondo al proprio compagno di squadra Tom Luthi, 2° in 2.11.338.

Terza posizione per Jorge Navarro, appena 63 millesimi più lento dello svizzero, alle cui spalle si situano Luca Marini e Sam Lowes, che pagano circa sette decimi di distanza dalla migliore prestazione.

Poco distante anche Alex Marquez, 6° in 2.11.592, che precede Remy Gardner, ultimo pilota sotto il secondo di ritardo.

Xavi Vierge è il primo pilota invece sopra il secondo di ritardo, davanti a Brad Binder e il rientrante Mattia Pasini.

Gli ultimi momentanei quattro posti valevoli per la Q2 sono ad appannaggio di Enea Bastianini, Dominique Aegerter, Andrea Locatelli e Lorenzo Baldassarri.

Di seguito la lista completa dei tempi