Moto2, FP1 Valencia: Lecuona in testa, 5° Baldassarri

Sessione condizionata dalla pioggia, nella quale Lecuona svetta su tutto il resto del gruppo

La prima sessione di libere della Moto2 è cominciata con qualche minuto di ritardo, a causa della bandiera rossa esposta nelle FP1 di MotoGP. Anche per i ragazzi della classe intermedia il turno è stato condizionato dalla pioggia, offrendo ai piloti un tracciato bagnato ed insidioso.

Davanti a tutti si è portato Iker Lecuona, che con il suo 1.46.705 ha dato un distacco di ben otto decimi al secondo classificato, Alex Marquez.

In terza posizione c’è Miguel Oliveira, seguito da Joe Roberts, Lorenzo Baldassarri ed il neo campione del mondo Francesco Bagnaia.

Marcel Schrotter chiude in 7° piazza con un distacco di un secondo e tre, mentre alle sue spalle troviamo Steven Odendaal, Joan Mir e Fabio Quartararo, che chiude la provvisoria top ten di questa FP1 di Moto2.

Simone Corsi è 13°, più lontani i due piloti di Italtrans, con Andrea Locatelli 19° e Mattia Pasini 20°. Entrambi sono stati vittima di una caduta, che ha compromesso e rallentato il loro lavoro questa mattina.

Distante dalla vetta anche Luca Marini, 24° ad oltre due secondi di distacco dalla miglior prestazione fatta registrare da Lecuona.

31° e 32° Tommaso Marcon, che sostituisce Danny Kent, e Federico Fuligni, che sono però fuori dal 107%.