Moto2, GP Francia: Bagnaia si prende le FP2 a Le Mans

E’ Francesco ‘Pecco’ Bagnaia il più veloce della FP2 Moto2 di Le Mans. Il rider dello Sky VR46 ha segnato il miglior tempo di sessione in 1:37.082 per mettersi in seconda posizione nella classiifca combinata. Davanti a lui c’è solo un Marcel Schrotter capace di segnare un super 1:37.001 nella FP1 di stamattina. 2° in FP2 e 4° in combinata il rookie Joan Mir che si sta dimostrando sempre più competitivo nonostante sia solo il suo primo anno in Moto2.

4° in FP2 ma 3° in combinata un Alex Marquez che nella seconda sessione è rimasto sottotono. Ne è la prova la sua caduta negli ultimi minuti che gli ha impedito di migliorarsi. Due invece le volte in cui Jorge Navarro ha toccato terra. Lo spagnolo del team Gresini è 5° in combinata dopo una sessione non proprio proficua. Seguono i nostri Simone Corsi e Mattia Pasini, poi all’ottava posizione c’è il portoghese Miguel Oliveira.

A chiudere la top 10 sono Romano Fenati e un Sam Lowes a cui gli hanno annullato un tempo da ‘Pole’ per un largo all’ultima curva. Gli altri italiani nella combinata: 11° Lorenzo Baldassarri, 13° Andrea Locatelli, 22° Luca Marini, 33° Federico Fuligni. Il finlandese Niki Tuuli chiude 30° nel suo week-end di debutto nella Moto2 con SIC Racing Team.