Moto2, GP Germania: Vierge passa al comando dopo le FP2

Dopo il venerdì di prove al Sachsenring è Xavi Vierge il più veloce nella classe Moto2. Durante le FP2 del GP Germania, il pilota Dynavolt Intact GP ha segnato sulla sua Kalex il miglior crono di 1:24.750. Dietro di lui abbiamo Alex Marquez in seconda e l’idolo locale Marcel Schrotter in terza posizione.

Al 4° posto troviamo a sorpresa il malese Khairul Idham Pawi, mentre in quinta posizione abbiamo il leader Pecco Bagnaia. Seguono i connazionali Lorenzo Baldassarri e Mattia Pasini, quindi Brad Binder per l’8° posto. In nona posizione c’è Sam Lowes, mentre a chiudere la top 10 abbiamo un Simone Corsi che precede Joan Mir.

13° sottonono per Miguel Oliveira, 17a la Speed Up di Fabio Quartararo. Quindi gli altri italiani: 12° Marini, 18° Manzi, 20° Locatelli, 22° Fenati e 31° Fuligni. Quest’ultimo è protagonista in un incidente in curva 2 con Stefano Manzi in cui Federico andrà contro le barriere, causando una bandiera rossa.