Moto2, GP San Marino, Qualifiche: Bagnaia domina a Misano, Oliveira nono.

GP San Marino, Qualifiche: Bagnaia domina a Misano, Oliveira nono.

In Moto2 il più veloce parla italiano. Pecco Bagnaia ottiene la pole position, seguito da Schrotter e Pasini. Nono Oliveira.

A Misano in Moto2 la pole è stata conquistata da un pilota italiano. Il leader del campionato, Pecco Bagnaia, si prende la pole ad inizio turno con un 1:37.121. Secondo Schrotter, staccato a due decimi e Pasini. Il pilota torinese ha sfruttato al massimo la pista ad inizio turno, quando è più performante.

In seconda fila abbiamo Quartararo, Binder e Navarro. Solo settimo Luca Marini che non è riuscito a sfruttare al massimo la scia del compagno di squadra. Chiudono la Top Ten Miguel Oliveira, l’avversario in classifica per Bagnaia, e Joan Mir.

Il pilota favorito per la gara è sicuramente Bagnaia. Il pilota torinese si è visto durante tutto il weekend molto sicuro e a suo agio sulla sua moto, e questo si è visto anche in qualifica. Attenzione però a Schrotter e al passo di Oliveira. Quest’ultimo, infatti, durante questa stagione ci ha dimostrato di poter recuperare la domenica e fare una grande gara. Altro pilota che potrebbe risalire in gara è Baldassarri che è stato sfortunata durante la qualifica, perché è caduto due volte.

Gli altri italiani: 12esimo Baldassarri (è caduto due volte durante la sessione), 20esimo Locatelli, 21esimo Corsi, 22esimo Fenati, 24esimo Manzi e 30esimo Fuligni

Classifica dopo le qualifiche

GP San Marino, Qualifiche: Bagnaia domina a Misano, Oliveira nono.

About the Author

Nicoletta Floris
Ciao, mi chiamo Nicoletta. Ho vent'anni e sono una studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.