Moto2 | Gp Valencia 2018: Miguel Oliveira vince e KTM conquista il titolo costruttori

Miguel Oliveira vince il gran premio di Valencia ed aiuta il suo team Red Bull KTM Ajo a vincere il titolo costruttori, aiutato anche dalle cadute di Marini e Bagnaia

La pioggia ha fatto da padrona nella domenica di Valencia e le cadute ci sono state anche in Moto2. Alla fine ha vinto il portoghese Miguel Oliveira, seguito da Leucona ed Alex Marquez. Caduta per Marini e rimonta di Bagnaia.

Miguel Oliveira vince l’ultimo gran premio della stagione a Valencia, seguito da Leucona che sta crescendo tantissimo nel corso delle ultime gare e Alex Marquez. Il fratellino di Marc Marquez è caduto quando era al comando ad 11 giri dalla fine, ma è riuscito immediatamente a rientrare in pista, conquistando almeno la terza posizione.

Quarta posizione per Mattia Pasini che non ha avuto il passo per stare con i migliori. Quinta posizione per Gardner che ottiene il suo migliore risultato in gara.  Sesto Quartararo che ha fatto una grande rimonta partita dalle retrovie perché in griglia gli si era spenta la moto. Settima posizione per Schrotter.

Concludono la Top Ten Fernandez in ottava posizione, Andrea Locatelli in nona posizione e Simone Corsi in decima posizione.

Gli altri italiani: Pecco Bagnaia (quattordicesimo) e Federico Fuligni (diciannovesimo). Cadute Tommaso Marcon, Lorenzo Baldassarri e Marini.

Il momento cruciale della gara è stata la partenza. Luca Marini non ha fatto una grande partenza, per questa ha perso delle posizioni. Per cercar di recuperare è scivolato coinvolgendo Mir e Pecco Bagnaia. Quest’ultimo è riuscito a stare in piedi, ma la sua rimonta ripartiva dalla 21esima posizione.

Il team Red Bull KTM Ajo è campione del mondo

Non è riuscita l’impresa del team Sky Racing Team VR46 di recuperare i 22 punti di svantaggio dal team KTM, proprio perché sono caduti Bagnaia e Marini al primo giro.

Classifica finale dopo la gara

Gp Valencia 2018: Miguel Oliveira vince e KTM conquista il titolo costruttori

About the Author

Nicoletta Floris
Ciao, mi chiamo Nicoletta. Ho vent'anni e sono una studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.