Moto2 Jerez FP1: Navarro al comando, sessione difficilissima per Baldassarri!

Lo spagnolo, dopo il bel podio di Austin, chiude al comando la prima sessione di Moto2, mentre Baldassarri rimane fermo per grande parte del turno a causa di problemi tecnici

Jorge Navarro continua a dimostrare il suo ottimo momento di forma anche nella prima sessione di prove libere in Moto2 firmando la migliore prestazione in 1.41.819, precedendo di appena diciannove millesimi la KTM di Brad Binder.

Le due KTM del team Ajo sembrano finalmente essere veloci e competitive come lo scorso anno dopo le prime tre tappe stagionali tra luci ed ombre, con Jorge Martin che chiude in 3° posizione.

Il vincitore dell’ultimo GP Tom Luthi è quarto ad appena un decimo dalla migliore prestazione e chiude davanti a Remy Gardner, che a sua volta precede Alex Marquez, che nel GP di casa vuole tornare al successo.

Augusto Fernandez è il primo pilota a girare sopra il muro dell’1.42 al rientro dall’infortunio ed è seguito da Nagashima e Luca Marini.

Il leader della classifica mondiale Lorenzo Baldassarri è 10° nonostante una sessione difficilissima nella quale è rimasto fermo per gran parte del turno a causa di problemi tecnici, oltre ad una scivolata patita nei minuti finali della FP1.

Gli ultimi 4 posti valevoli per la Q2 sono invece momentaneamente ad appannaggio di Bo Bendsneyder, Andrea Locatelli, Marcel Schrotter ed Enea Bastianini.

Di seguito la lista completa dei tempi