Moto2, UFFICIALE: Fenati squalificato per le prossime 2 gare!

Pecco Bagnaia vince anche a Misano. Il pilota torinese del Team SKY Vr46 Academy domina, seguito da Miguel Oliveira e Schrotter. Pazzia di Romano Fenati su Manzi, bandiera nera per lui.

Alla fine Romano Fenati se l’è cavata. Il rider italiano, a seguito del bruttissimo episodio con Stefano Manzi nel corso della gara di Misano, è stato squalificato per le prossime due gare in Aragon e Thailandia. Una decisione anticipata da Mediaset e Sky che è stata ufficializzata da DORNA e dagli Stewards della MotoGP.

L’impressione è che la punizione non sia giusta non solo in confronto al rischio che il suo gesto ha comportato, ma anche per la recidività dello stesso Fenati. C’è infatti un precedente in Argentina 2015, dove Romano prima diede un calcio ad Ajo e poi gli fece spegnere la moto nel warm-up. Comunque la decisione è presa e Fenati tornerà in pista a Phillip Island, nel GP Australia di quest’anno.

Ma l’impressione è che non sia finita qui. Perchè prima di Misano il rider di Ascoli Piceno aveva firmato un contratto per rappresentare MV Agusta e Forward nel 2019 (proprio insieme a Manzi), stagione in cui vede il cambio di motore da Honda e Triumph. Ma dopo oggi non è escluso che i vertici della casa varesina possano cambiare idea.