Moto3/Moto2 Warm Up Le Mans: McPhee e Gardner davanti!

L’ultima sessione di prove va ad appannaggio di un britannico e un australiano, con McPhee davanti a tutti in Moto3, mentre a farla da padrone in Moto2 è stato Gardner

John McPhee si mette davanti a tutti nell’ultima sessione di prove prima della gara; il britannico ha girato in 1.42.481 ed è stato più veloce di chiunque altro. Il pilota del team Petronas si mette alle spalle il duo Sic58 Squadra Corse con Tatsuki Suzuki davanti al compagno di squadra Niccolò Antonelli.

Dietro di loro troviamo Raul Fernandez, Andrea Migno, Dennis Foggia e Tony Arbolino, tutti e quattro davvero vicini tra di loro e con le potenzialità di una buona gara nella quale dovrebbero lottare per le posizioni di vertice.

In top 10 anche Aron Canet, Jaume Masia e Alonso Lopez, con Masia che avrà bisogno di una buona rimonta partendo da dietro in una gara che potrebbe essere difficile per lui.

In Moto2 è stato un ottimo ultimo giro di Remy Gardner a permettere all’australiano di saltare davanti alla concorrenza; Remy è stato l’unico capace di girare sotto l’1.37. Sam Lowes chiude in 2° posizione con caduta nel finale ed è lontano tre decimi.

Andrea Locatelli continua ad essere molto veloce in questo weekend e chiude in terza posizione il Warm Up davanti ad Augusto Fernandez e Tom Luthi, che è quattro decimi di secondo più lento di Gardner.

Top 10 anche per il poleman Jorge Navarro, che chiude 6°; dietro di lui ci sono Bo Bendsneyder, Brad Binder, Enea Bastianini e Iker Lecuona-