MV Agusta svela la moto che equipaggerà il team Forward nel 2019

La casa italiana ha rilasciato in data odierna le prime immagini della moto che dalla prossima stagione equipaggerà il team Forward. Nata dalla partnership tra Suter, Forward e MV, sarà motorizzata Triumph, che proprio nel 2019 farà il suo ingresso nella categoria intermedia come motorista.

Entusiasta Giovanni Castiglioni, che negli ultimi mesi ha lavorato duramente per far si che il progetto andasse in porto. “MV Agusta è il marchio che ha vinto di più nella storia del motociclismo”, ha rimarcato Castiglioni non nascondendo però il duro lavoro di sviluppo che li attende.

Grande occasione anche per Cuzari, patron del team Forward. Il team sta attraversando un periodo non facile a livello di risultati. Manzi e Granado sono spesso nelle retrovie a causa della scarsa competitività della loro Suter. MV potrebbe essere l’occasione giusta per tornare ai piani alti. “Ho lavorato tanti anni perché tutto questo potesse accadere e ora mi sento fiero di poter annunciare l’ingresso di MV Agusta nel Campionato del Mondo Moto2 insieme al Forward Racing Team” ha dichiarato il patron del team Moto2, senza tralasciare il carico di responsabilità che comporta l’avere un marchio così prestigioso sulle carene.

La MV Agusta sarà in pista già da luglio, per i primi test; non si conosce invece quale pilota salirà in sella alla moto italiana.