Pecco Bagnaia è il Rookie of the Year Moto2 2017

In attesa di vedere se Franco Morbidelli riuscirà a diventare Campione del Mondo, nella Moto2 un altro italiano è riuscito a prendersi un titolo a Motegi (qui la cronaca della gara vinta da Alex Marquez). Si tratta di Francesco ‘Pecco’ Bagnaia, che grazie al 5° posto ottenuto nella gara nipponica, è riuscito ad ottenere il titolo di Rookie of the Year della classe con 3 gare d’anticipo. Il riconoscimento che l’anno scorso fu dello spagnolo Xavi Vierge passa dunque al pilota piemontese dello Sky VR46 dopo una stagione di debutto molto soddisfacente.

Parlando della gara di Motegi, Pecco spiega che “all’inizio ho subito dei sorpassi decisi da altri piloti, perdendo la concetrazione per qualche giro. Ma col trascorrere del tempo sono riuscito a ritrovare il ritmo, peccato per la partenza perchè stavo recuperando anche sul terzo. Il 4° posto però non è male”. Pecco Bagnaia occupa attualmente il 5° posto nella classifica piloti con 146 punti e 4 podi all’attivo. L’ex-Aspar Mahindra è giunto secondo a Jerez e a Le Mans e terzo al Sachsenring e a Misano.