Quartararo riporta la Speed Up in pole al Montmelò

Fabio Quartararo conquista la prima pole di carriera in Moto2 alla guida della Speed Up del team di Luca Boscoscuro. Il francese ha girato in 1’43.474 precedendo di un decimo Alex Marquez e Marcel Schrotter a completare la prima fila.

Quarta posizione per Pecco Bagnaia, a precedere Binder e Pasini. 7° con caduta Xavi Vierge, seguito da Mir leggermente in difficoltà nella gara di casa e Lowes, 9°. Top10 per Lorenzo Baldassarri che si è portato a casa la decima piazza a sette decimi dalla vetta.

11° Simone Corsi con la Kalex del team Tasca, a precedere un sorpredente Nagashima, Marini e Lecuona, 14°. Quindicesima piazza per Romano Fenati, di un soffio davanti ad Andrea Locatelli, 16°. Sessione deludente per Miguel Oliveira, soltanto 17°, seguito da Edgar Pons, qui in veste di wildcard e Navarro.

Più attardari gli altri italiani: Stefano Manzi è 31, chiude la classifica Federico Fuligni, 34°.