Test Qatar 2019, Day 1: Binder domina in Moto2, Arbolino primo in Moto3

E’ iniziata oggi in Qatar l’ultima sessione di test precampionato per la Moto2 e Moto3 prima dell’inizio del motomondiale tra una settimana. Ad avere l’onore di iniziare col primo tempo nella classe di mezzo è il sudafricano Brad Binder, oggi gran dominatore con la sua KTM. Il rider è stato l’unico della sua classe a scendere sotto i due minuti, rifilando ben 4 decimi al secondo in classifica dei tempi, il britannico Sam Lowes.

In terza posizione troviamo lo spagnolo Iker Lecuona, a seguire i suoi connazionali Jorge Navarro e Alex Marquez in top 5. Al sesto posto c’è Tom Luthi, poi al settimo arriva Xavi Vierge davanti ad Augusto Fernandez. Nona posizione per Luca Marini, primo degli italiani in pista: il rider Sky VR46 ha messo a segno lo stesso tempo di Marcel Schrotter, che chiude la top 10. Poi 12° Bulega, 15° Di Giannantonio, 18° Corsi, 19° Bastianini, 20° Baldassarri, 24° Locatelli, 25° Manzi, 26° Bezzecchi.

Passando alla classe cadetta, Tony Arbolino ricomincia dal comando della classifica. Il suo 2:07.753 è seguito dal compagno del Snipers Team Romano Fenati, secondo dopo la prima giornata di test. Il tris italiano viene completato dal pilota Leopard Lorenzo Dalla Porta che arriva davanti a Marcos Ramirez, poi al quinto posto c’è il giapponese Kaito Toba. Setsa posizione per Niccolo Antonelli, seguono Ai Ogura e Alonso Lopez. 9° Kazuki Masaki, chiude la top 10 Gabriel Rodrigo. 19° Foggia, 22° Migno, 24° Vietti, 27° Rossi.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)