GP Motegi: Fenati domina in Moto3 e tiene aperto il Mondiale!

Gara da brividi sotto il diluvio quella della Moto3 sul circuito nipponico di Motegi. La festa è tutta italiana poichè tre azzurri sono arrivati davanti a tutti. Romano Fenati ha vinto il gran premio dominando dall’inizio alla fine e dimostrando di avere un passo sul bagnato nettamente superiore alla concorrenza, come si era già visto due appuntamenti fa a Misano.

Ottime anche le prestazioni di Antonelli, che è giunto 2° dopo aver condotto la gara solo nei primi giri, e soprattutto di un sorprendente Bezzecchi, che centra il suo primo podio di carriera in Moto3 e dimostra di avere una grandissima confidenza con l’asfalto bagnato.

Quarta posizione per il pilota di casa Suzuki, autore di un’ottima gara, che ha preceduto Canet ed Oettl. Settimo Di Giannantonio in rimonta davanti a Kornfeil, Bendsneyder e McPhee, ultimo pilota in top ten.

Più indietro troviamo gli altri azzurri con altri protagonisti del mondiale che sono andati in difficoltà sul bagnato di Motegi. Bulega e Migno sono arrivati 12° e 13° davanti a Ramirez e Martin che sono stati gli ultimi piloti a prendere punti. Chi non li ha presi è stato Bastianini 16° e soprattutto il leader del mondiale Mir 17° che con questo zero ha permesso a Fenati di riaprire il campionato.

Ora Mir ha un vantaggio che da 80 è sceso a 55 punti su Fenati e mancano tre GP alla fine della stagione. E’ vero, il vantaggio è ancora enorme ma nel Motomondiale tutto può succedere e se le condizioni meteo dovessero variare lo spagnolo potrebbe trovarsi ancora in difficoltà e Fenati potrebbe approfittarne.

Il prossimo weekend si corre a Phillip Island in Australia. Vedremo chi vincerà! Nel frattempo Qui potete trovare i risultati completi della gara della Moto3 sul circuito di Motegi!