Il Team Snipers con Arbolino e Yurchenko nella Moto3 2019, Cardelus sostituisce Fenati in Moto2

La squadra italiana annuncia la sua line-up per il prossimo anno nella classe cadetta. Nel frattempo Cardelus correrà le ultime gare della Moto2

Nel 2019 vedremo il Team Snipers solo in Moto3. La squadra italiana ha annunciato oggi la sua coppia di piloti che gareggierà nella classe cadetta con la loro Honda. Confermato Tony Arbolino, mentre al suo fianco ci sarà Makar Yurchenko. Quest’ultimo, kazako, ha corso nelle prime 7 gare di questa stagione con la KTM del team CIP, salvo poi essere sostituito da Nepa.

“Sono entusiasta di far parte del team Snipers nel 2019.”, commenta il kazako che ha in programma una wild-card quest’anno in Malesia. “Penso sia una bella opportunità per tutti, sarà il mio primo anno con la Honda. Non vedo l’ora di iniziare i primi test, sono convinto che insieme possiamo ottenere buoni risultati.”

Nel frattempo, il team ha svelato anche il nome del sostituto di Romano Fenati per le ultime gare della stagione Moto2 attuale. Si tratta dello spagnolo Xavier Cardelus, che attualmente gareggia, sotto bandiera dell’Andorra, nel CEV ma che nel 2019 farà il salto nel motomondiale. Tuttavia non è nuovo, dato che già quest’anno ha disputato qualche wild-card con il team Stylobike, senza però ottenere risultati di nota.