Moto3 Austin WUP: Fenati al comando, 4° Arbolino

L’ultimo turno di prove prima della gara va ad appannaggio di Romano Fenati, che precede Aron Canet e Tatsuki Suzuki

Poche sorprese e ultimi ritocchi durante l’ultimo turno di prove per la Moto3. Durante il Warm Up della mattina americana, Romano Fenati è risultato il pilota più veloce di tutti in 2.18.262.

L’ascolano precede Aron Canet e Tatsuki Suzuki, entrambi distanti tre decimi dal cronologico di riferimento.

Quarta posizione per Tony Arbolino che accusa un ritardo di mezzo secondo dal compagno di squadra, seguito da John McPhee e Gabriel Rodrigo, primi piloti sopra il muro del 2.18.

Alonso Lopez chiude 7° davanti a Marcos Ramirez ed il poleman Niccolò Antonelli, con Ai Ogura a completare la top ten.

Celestino Vietti è 12° con quasi nove decimi di ritardo, mentre Lorenzo Dalla Porta si trova appena dietro. 

Quindicesima posizione per Dennis Foggia a quasi un secondo dalla migliore prestazione; più indietro Andrea Migno, 22°, mentre Riccardo Rossi è 25°