Moto3, FP2 Brno: Rodrigo a terra ma col miglior tempo, 2° Arbolino

Vietti è quarto dopo essere coinvolto in un incidente con Dalla Porta (5°) negli ultimi istanti della sessione

Nel gran caos del finale delle FP2 Moto3 è Gabriel Rodrigo a fare il bello e cattivo tempo a Brno. L’argentino del team Gresini fa il miglior tempo in 2:08.125 per poi cadere subito dopo con un high-side in uscita di curva 1. Al momento Gabriel è stato portato al centro medico insieme a Sergio Garcia, anche lui autore di una caduta nel momento decisivo della sessione.

In seconda e terza posizione abbiamo Tony Arbolino e Tatsuki Suzuki mentre Celestino Vietti e Lorenzo Dalla Porta seguono in quarta e quinta posizione dopo che questi due sono stati coinvolti in un incidente dell’ultimo minuto. Per fortuna nessuna conseguenza per i nostri rider italiani, che al momento sono ampiamente dentro in Q2.

6° Jaume Masia, segue il connazionale Aron Canet in settima posizione. 8° Niccolò Antonelli, mentre Romano Fenati è nono e Marcos Ramirez chiude la top 10. Tra i 14 che vanno in Q2 al momento abbiamo anche Filip Salac, John McPhee, Andrea Migno e Ai Ogura con i tempi della FP1 mentre aspettiamo di capire quali saranno le condizioni meteo per domani. Gli altri italiani: 14° Foggia, 28° Nepa e 29° Rossi.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)