Moto3, GP Qatar: Prima vittoria per Toba, Dalla Porta secondo!

Nel 'sol levante' del Qatar trionfa in volata il pilota giapponese, Canet completa il podio!

Arrivato qui senza troppe pretese, Kaito Toba conquista nel tramonto del Qatar la sua prima vittoria di carriera nel motomondiale e la prima vittoria di un pilota giapponese nella classe Moto3! Una gara davvero ben pensata per il pilota del team Idemitsu Honda Asia, che è rimasto sempre nel gruppo di testa sino agli ultimi giri per poi sferrare nel rettilineo la zampata finale. La sorpresa del Sol Levante batte in volata il nostro Lorenzo Dalla Porta, secondo dopo una gara tenuta ad alti livelli. Dietro al pilota Leopard troviamo il poleman Aron Canet, che finisce la prima gara del team di Biaggi al terzo posto come primo delle KTM.

La gara è stata combattuta per tutta la sua durata, anche se ovviamente le difficili condizioni della pista di Losail hanno causato alcuni incidenti di gruppo. Il primo avviene subito al primo giro, quando Masia, Sasaki, Yurchenko e Booth-amos finiscono la gara dopo una carambola. Il secondo e ultimo incidente tra più piloti avviene al quarto giro, quando Foggia, colpito in modo aggressivo da Rodrigo, finisce a terra coinvolgendo gli incolpevoli Suzuki e Masaki. A terra anche Darryn Binder dopo una caduta al secondo giro.

Ai piedi del podio abbiamo un Marcos Ramirez arrembante che ha fatto un’ottima risalita dopo una prima parte di gara in incognito. Altrettanto buona la quinta posizione del giovanissimo Celestino Vietti, al debutto stagionale con il team Sky VR46. Sesto lo spagnolo Albert Arenas, a seguire abbiamo Raul Fernandez. 8° Niccolò Antonelli, segue un Romano Fenati che effettua il Long Lap Penalty anche se aveva ricevuto solo un avvertimento per limiti di pista. A chiudere la top 10 c’è Jakub Kornfeil. Gli altri italiani: 14° e a punti Andrea Migno, 16° un deludente Tony Arbolino, 22° l’esordiente Riccardo Rossi.