Moto3 Jerez, Gara: Antonelli torna alla vittoria! Suzuki completa l’1-2 SIC58

Niccolò Antonelli torna a vincere a Jerez! Suzuki batte in volata Vietti regalando la doppietta al team di Paolo Simoncelli

Anche quest’anno i piloti della Moto3 hanno regalato grande spettacolo sul circuito di Jerez. A spuntarla in un finale al cardiopalma è stato il nostro Niccolò Antonelli, bravo ad emergere dal nutrito gruppo di testa. A completare la festa in casa SIC58 Squadra Corse ci ha pensato Tatsuki Suzuki, protagonista della gara e secondo al traguardo, vincitore della volata con Celestino Vietti, 3° con la KTM del team Sky Racing Team VR46.

Più cauto del solito Aron Canet, bravo a tenersi fuori dai guai ed a tagliare il traguardo in quarta piazza dopo i problemi in qualifica. Lo spagnolo ha preceduto Arenas, Toba, Kornfeil e Dalla Porta, autore di svariati errori nel finale. In top10 c’è spazio anche per Ai Ogura ed Andrea Migno, autore di una bella rimonta.

Tanti gli incidenti ed i contatti tra i piloti: Rodrigo è finito a terra alla curva 13 dopo un contatto con Albert Arenas. Brutto highside per Masiá, fuori in curva 2. Ramírez caduto per un duro contatto con Antonelli. A terra anche García, speronato da Fernández in staccata. Da segnalare lo stop di Romano Fenati per problemi alla sua Honda. Lunga la lista dei piloti a cui sono stati comminati gli ormai classici ‘Long Lap Penalty’, per aver oltrepassato più volte i limiti del tracciato. Beffa per Foggia ed Arbolino che a fine GP si sono visti comminati anche 3 secondi di penalità per lo stesso motivo.