Moto3 Le Mans FP1: Gabriel Rodrigo al comando!

Ottimo inizio di weekend per Gabriel Rodrigo, che si mette davanti a tutti nella prima sessione di prove libere

Gabriel Rodrigo si porta al comando durante la prima sessione di prove libere a Le Mans, grazie ad un giro che gli permette di essere l’unico pilota capace di girare sotto il muro dell’1.43. L’argentino del team Gresini comincia così decisamente bene il suo fine settimana e in Francia ambirà sicuramente ad un ottimo risultato dopo un inizio di stagione non proprio all’altezza delle aspettative.

Dietro di lui troviamo i nostri Tony Arbolino e Lorenzo Dalla Porta, lontani appena un decimo; entrambi arrivano da un buon fine settimana a Jerez nel quale non sono però riusciti a concretizzare in gara a causa di vari fattori. Il fine settimana francese sembra nato sotto una buona stella per loro, anche se l’italiano del team Leopard è stato vittima di una caduta.

Quarta e quinta posizione per Masaki e Tatsuki Suzuki, che seguono non troppo distanti; i due pagano un ritardo di circa due decimi dalla vetta, con il giapponese del team Sic58 apparso decisamente in forma dopo il primo podio di carriera maturato in Spagna.

Marcos Ramirez, Vicente Perez e Dennis Foggia sono invece racchiusi nello spazio di un decimo, e hanno un ritardo rispetto a Rodrigo di circa tre decimi; il primo vorrà sicuramente riscattare una gara sfortunata a Jerez dove è caduto a causa di un contatto mentre si trovava nelle prime posizioni a pochi giri dal termine.

In top 10 ci sono anche Ai Ogura e Raul Fernandez, mentre le ultime quattro posizioni valevoli per la Q2 sono attualmente ad appannaggio di Alonso Lopez, Jakub Kornfeil, John McPhee e Sergio Garcia.

Fuori dunque per il momento Migno, Masia, Canet, Fenati, Antonelli (vittima di una caduta che gli ha fatto perdere metà turno) e Vietti.