Moto3 Le Mans, QP: Pole per McPhee! Arbolino in prima fila

John McPhee scatterà dalla pole nel GP di Le Mans. Arbolino e Ogura completano la prima fila

A spuntarla sull’asfalto umido nello spettacolare scenario di Le Mans è stato l’esperto John McPhee autore di un 1’42.277. Il pilota del team Petronas Sprinta, dopo aver superato lo scoglio della Q1 è riuscito ad imporsi anche nella sessione decisiva con un colpo di coda finale, soffiando la pole a Tony Arbolino, autore comunque di un buon secondo crono. Completa la prima fila Ai Ogura, molto veloce in tutto l’arco del weekend. Apre la seconda fila Suzuki, a precedere Rodrigo, Ramirez ed il nostro Antonelli, protagonista di una caduta nei minuti finali. Peggio è andata agli altri italiani in pista: soltanto 11° Andrea Migno, 13° Romano Fenati, 15° Dalla Porta (scivolato) e 18° Denis Foggia. Nella ghiaia anche il giapponese Kazuki Masaki.

Davvero tribolata anche la Q1 che ha visto i piloti migliorarsi giro dopo giro, grazie all’asfalto che andava via via ad asciugarsi. A rimanere beffati dalle condizioni mutevoli sono stati anche nomi illustri, come Celestino Vietti che scatterà 21°, Masia 23°, soltanto 26° Riccardo Rossi. Piuttosto in difficoltà sul bagnato, rispetto a quanto visto in passato Can Oncu, 28° e protagonista di una caduta.