Moto3: Tom Booth-Amos con CIP nel 2019

Il pilota inglese affiancherà Stefano Nepa nel team CIP – Green Power dalla prossima stagione

Attualmente impegnato nel FIM CEV Repsol Moto3, Tom Booth-Amos debutterà dal 2019 nel mondiale alla guida della KTM del team CIP – Green Power. L’inglese ha all’attivo anche una presenza nel mondiale, per la precisione Silverstone 2018 con Leopard Racing. Scelta azzardata quindi per il team francese che nel 2018 schiererà anche il confermato Stefano Nepa, puntando così su due piloti molto giovani.

“In primo luogo, vorrei dire un enorme grazie ad Alain Bronec ed al CIP-Green Power per avermi offerto questa grande opportunità di correre nel Campionato del Mondo Moto3 per 2019. Farò ritorno a KTM con cui ho ottenuto ottimi risultati”, dice Tom. “Ho già conosciuto la mia squadra iniziando a capire l’ambiente in cui dovrò lavorare e cominciare ad instaurare un buon rapporto. Sarà una sfida importante con i piloti più veloci del mondo, ma è un sogno che si realizza. Mi impegnerò per ripagare la fiducia riposta in me.”

“Sono contento che Tom sarà nostro pilota il prossimo anno”, dice Bronec. “È giovane e talentuoso, ed il nostro obiettivo è sempre quello di favorire la crescita dei ragazzi all’esordio della propria carriera professionale. Sono sicuro che il 2019 sarà un anno emozionante sia per che Tom che per noi”.