Moto3, Warm Up: Invasione italiana nei primi dieci

Lorenzo Dalla Porta è primo, seguito da altri tre italiani. Ce ne sono ben 7 nelle prime 10 posizioni

Si può parlare a tutti gli effetti di una vera e propria invasione italiana, quella avuta nel Warm Up della Moto3. Lorenzo dalla Porta chiude al comando l’ultima sessione prima della gara con un 1.42.535, precedendo il poleman Marco Bezzecchi di due decimi. Torna finalmente nelle prime posizioni anche Andrea Migno, in difficoltà per tutto il fine settimana, 3° in 1.42.791. Un segnale di buon auspicio per la gara, anche se il pilota di Saludecio sarà costretto ad una rimonta partendo dal fondo. Ancora Italia in 4° posizione, dove troviamo Nicolò Bulega, distante tre decimi e mezzo.

Jorge Martin è 6°, ultimo sotto il muro dell’1.43 e pronto a combattere il dolore. Per il pilota di Gresini è pronto anche un guanto speciale per cercare di chiudere la mano, anche se ancora non ha deciso se prendere parte alla corsa o no. Dietro di lui altri tre italiani: Fabio Di Giannantonio è 7°, seguito da Niccolò Antonelli Dennis Foggia. 

Tony Arbolino, dopo essere stato davanti in tutti i turni, è 13° in questo Warm Up, mentre Enea Bastianini, dopo la grande botta rimediata ieri in qualifica, è 24° ad oltre un secondo. Ultimo Stefano Nepa in 1.44.158.