Prima pole di carriera per Tony Arbolino in Moto3

Tony Arbolino ottiene la prima pole position in carriera nel motomondiale. Dopo una gara in Qatar disastrosa per Tony, il pilota italiano si prende la rivincita dominando il turno di qualifica; turno segnato da vari scrosci di pioggia che hanno reso difficile l’interpretazione della pista.

Tony ha girato in 1’53.782, staccando di circa 3 decimi un sempre più convincente Marco Bezzecchi con la KTM di Prustel. Rodrigo chiude 3° e completa la prima fila. 4° è Norrodin perfettamente a suo agio sul bagnato, seguono Bastianini, Di Giannantonio e Antonelli.

In difficoltà Canet e Martin, rispettivamente 8° e 9°, chiude la top10 Andrea Migno. Jaume Masia conclude 11° davanti ad Arenas, Sasaki e Dennis Foggia che migliora piazzandosi 14°.

Attardato Dalla Porta 15° a un secondo e mezzo dalla vetta. Continua il periodo nero di Bulega; il pilota del team SKY Racing VR46 non riesce ad andare oltre la 27° piazza a 4 secondi dalla vetta.