QP Qatar Moto3: Canet in pole davanti a Dalla Porta!

La qualifica di Moto3 è cominciata con la grande novità di quest’anno: proprio come in MotoGP, anche alcuni piloti della categoria leggera sono dovuti passare per un primo turno di qualifica, dal quale i primi quattro hanno ottenuto l’accesso per la Q2.

Il più bravo di tutti è stato Celestino Vietti, che grazie ad un gran giro è riuscito a mettersi davanti a tutti, insieme a John McPhee, Ai Ogura Raul Fernandez; il distacco tra i quattro è davvero risicato, appena quattro decimi.

La strategia di Marcos Ramirez Ayumu Sasaki non ha invece pagato; i due hanno provato ad uscire all’ultimo secondo disponibile, senza però troppo successo.

Al momento del dunque, Aron Canet è stato invece il più veloce di tutti e ha conquistato la prima pole position dell’anno. Lo spagnolo ha sfruttato egregiamente i primi minuti stampando un gran giro, l’unico sotto il 2.06.

Alle sue spalle troviamo Lorenzo Dalla Porta, bravo a sfruttare l’ultimo giro a disposizione nonostante il traffico che ha pregiudicato la possibilità per il pilota di Leopard di conquistare la pole.

Kaito Toba completa la prima fila ed è di pochi millesimi più lento rispetto al pilota italiano.

John McPhee sfrutta il giro cancellato di Andrea Migno, che era riuscito a qualificarsi 4° all’ultima possibilità, uscendo tuttavia dai limiti dalla pista vedendosi dunque annullare il giro e finire in 17° posizione. Il britannico apre dunque la seconda fila, insieme a Niccolò Antonelli, che riesce a tornare in pista dopo una caduta iniziale, e Albert Arenas.

In terza fila ci sono Tony Arbolino, Celestino Vietti e Vicente Perez.

Chiude 11° Romano Fenati, che ha non riesce neanche a cominciare il suo ultimo giro avendo preso la bandiera a scacchi subito dopo il suo giro di riscaldamento.