Romano Fenati ricomincia dal Team Ongetta nel 2017.

Romano Fenati non ha perso tempo a trovare subito un altro team: durante le FP2 di Misano ha firmato per il team Ongetta-Rivacold per il 2017, quindi sarà al sesto anno in Moto3 per tentare la rincorsa al titolo che gli sembra sempre sfuggire di mano.

Per il pilota di Ascoli Piceno questo 2016 sarà segnato come un anno di grandi cambiamenti: era forse il favorito numero uno per il mondiale di quest’anno, ma i suoi ormai noti problemi di continuità e (soprattutto) caratteriali lo hanno condizionato in questa rincorsa al titolo, che ora sembra sempre più del sudafricano Brad Binder. Poi i rapporti tesi con la VR46, che nonostante proprio Valentino volesse portarlo con Bagnaia in Moto2 hanno finito con l’interruzione del rapporto prima della fine della stagione.

Ora per Romano forse l’ultima possibilità di vincere il titolo Moto3 o almeno lanciarsi con risultati importanti verso le prossime categorie, probabilmente insieme a Niccolò Antonelli che rimarrà ancora un anno nella Moto3 col team Ongetta con il francese Jules Danilo che invece dovrà trovare una nuova sistemazione(voce non ancora confermata).