UFFICIALE: Bastianini passa al team Leopard per il 2018

Non è stato un gran week-end a Brno così come non è stato un grande campionato fin qui per Enea Bastianini. Il pilota romagnolo ha comunque potuto lasciare la Repubblica Ceca con un sorriso, visto che è stato ingaggiato dal team Leopard per la stagione 2018. L’annuncio è arrivato poche ore prima della gara Moto3 di Brno e vedrà l’italiano raccogliere l’eredità lasciata da un Joan Mir in procinto di salire in Moto2 con la Marc VDS.

“Sono contento di aver raggiunto quest’accordo per il 2018 con un team (la Leopard) che in pochi anni ha dimostrato di ambire e restare al vertice della categoria Moto3″ – le parole di Bastianini – “Sono altresì soddisfatto di poter proseguire la mia esperienza nel mondiale ancora in sella a una Honda ufficiale. Vorrei ringraziare infine il mio team attuale per la fiducia accordatami, darò il massimo nelle ultime gare per raggiungere gli obiettivi prefissati”

L’obiettivo sia del pilota che del team è quello di essere in lotta così come con Joan Mir quest’anno e come con Danny Kent nel 2015. In particolare per Enea sarà l’anno della verità: avrà l’opportunità di lottare per il titolo con una squadra ormai rinomata per la sua preparazione ed i suoi successi. Riuscirà il giovane romagnolo a sfruttare questa occasione?