Cadono le Suzuki, Rins in ospedale nei test di Valencia

Problemi nella seconda giornata di test MotoGP a Valencia, dove nella mattinata le Suzuki di Alex Rins e Andrea Iannone sono cadute a curva 12 causando bandiera rossa.

Sono delle cadute strane, perché entrambi i piloti non stavano spingendo e come andavano a staccare sul cordolo entrambi perdevano l’anteriore, con inoltre la GSX-RR di Iannone che è volato fuori dal circuito.

Ad avere la peggio però è lo spagnolo, che è stato portato in ospedale per accertamenti e controlli medici. Nella giornata di ieri era caduto anche Sam Lowes nello stesso punto con l’Aprilia. Questo suona come un campanello d’allarme per tutta la MotoGP, perché sembra che senza alette e con le nuove gomme Michelin, nella curva 12 si perda molto carico, perdendo più facilmente l’anteriore.