Diamo i numeri per il #BritishGP: Super Dovi, Nakagami e Canet impeccabili!

Dodicesimo round a Silverstone con altri colpi di scena in tutte le classi. Gare pazze e strane con la MotoGP che cambia nuovamente padrone (da Marquez a Dovizioso) mentre in Moto2 e Moto3 le vittorie di Nakagami e Canet non intaccano le leadership di Morbidelli e Mir. Vediamo quindi le pagelle di questo weekend inglese.

MotoGP

Andrea Dovizioso: 10 E sono quattro! Il Dovi continua a stupire in questo magico anno e mette a referto altri 25 punti che lo portano in testa al mondiale! Tattica perfetta e gestione delle gomme notevoli. Ora è lui il favorito per il titolo?

Maverick Vinales: 9 Ottima prova per lo spagnolo della Yamaha che con la scelta rischiosa della morbida al posteriore azzecca una gara quasi perfetta gestendo ottimamente lo pneumatico. Iniezione di fiducia per le prossime gare.

Valentino Rossi: 8 Superba prova del Dottore che sta 17 giri in testa su 20 perdendo due posizioni nei giri finali per colpa del decadimento della gomma posteriore. Trecentesima gara in MotoGP comunque positiva per lui soprattutto in vista di Misano tra due settimane.

Crutchlow-Lorenzo: 7 Bella gara per entrambi in due situazioni diverse: l’inglese sta tutta la gara coi primi ma finisce quarto, Lorenzo fa tutta la gara da solo nel gruppo dietro e finisce quinto. Vediamo se sapranno fare meglio a Misano!

Zarco-Pedrosa: 6 Non una gara stupenda per i due con il francese che chiude 6° dopo una buona prima parte di corsa mentre lo spagnolo non va oltre la 7° piazza dopo un weekend difficilissimo in cui non ha mai trovato la quadra. Riscatto in Italia?

Gli altri: Marquez è sfortunato per la rottura del motore Honda a cui andrebbe un 4 così come per Iannone che tira giù l’incolpevole Petrucci. Buona top ten infine per Redding, Rins e Bautista.

Moto2

Takaaki Nakagami: 10 Grandissima gara del pilota giapponese che con un ottimo passo vince in scioltezza la sua seconda gara in Moto2. Weekend perfetto per lui dopo la firma con la Honda LCR in MotoGP per l’anno prossimo.

Pasini-Morbidelli: 8 Ottima prova per i due italiani con il primo che sbaglia la partenza ma poi recupera alla grande sfiorando il successo mentre il secondo è sempre in testa ma poi non ha il passo per stare coi primi e chiude terzo. Vedremo se a Misano gli azzurri torneranno alla vittoria!

Gli altri: Luthi finisce quarto e perde altri punti da Morbidelli nel mondiale. Ottima gara degli azzurri con Bagnaia, Corsi, Manzi e Marini nei primi undici. Non male le KTM con Oliveira e Binder nella top ten insieme ad Aegerter.

Moto3

Aron Canet: 10 Fortunato e bravo a trovarsi in testa al momento giusto prima della bandiera rossa. Comunque ottima gara in rimonta che lo porta a vincere e a guadagnare punti su Mir passando secondo nel mondiale. Sarà iniziato il recupero per il titolo?

Bastianini-Martin: 8 Bella gara per entrambi con l’italiano efficace e concreto ed a un passo dal successo mentre lo spagnolo sale ancora sul podio centrando un altro terzo posto. Continuerà così anche a Misano?

Gli altri: Buona gara di Rodrigo 4° davanti al leader del mondiale Mir. Per gli italiani non male il piazzamento di Fenati 7°, nonostante una splendida pole, Migno 8°, Di Giannantonio 10° e Pagliani 15° ultimo a prendere punti. Male invece tutti gli altri azzurri fuori dalla zona punti e chiamati ad un riscatto immediato nel GP casalingo a Misano tra due settimane.

Non perdetevi quindi un altro appuntamento con il pazzo e fantastico Motomondiale 2017!