Diamo i numeri, #Japanese GP: Dovizioso superbo, Marquez e Fenati dominatori!

In questo 15° round a Motegi il Motomondiale ci ha regalato un weekend totalmente bagnato dove non sono mancate gare spettacolari con duelli fino all’ultima curva. Le classifiche delle tre classi si sono accorciate e questo preannuncia un finale incerto ed entusiasmante di stagione. Intanto ecco le pagelle di questo weekend nipponico.

MotoGP

Andrea Dovizioso: 10 Non ci sono più aggettivi per un Dovi sensazionale in questa gara giapponese. Dal 9° posto in griglia è arrivato a duellare col suo rivale per il titolo Marquez e lo ha fulminato all’ultimo giro con un sorpasso magistrale. Il Dovi per il titolo c’è e anche se non arrivasse la sua stagione resterebbe da 10 come la sua gara di oggi!

Marc Marquez: 9 Ragionamento e pazzia sono le sue armi migliori oltre alla pura velocità ma è stato ancora battuto in duello dal Dovi, per la 2° volta in questa stagione. Ha poco da rimproverarsi se non per l’errore all’ultimo giro mentre tentava la fuga. Ha ancora il Mondiale in mano, riuscirà a conquistarlo?

Danilo Petrucci: 8 Eccellente prima parte di gara per il Petrux, che però poi ha dovuto accedere a Marquez e Dovizioso. Terzo posto meritato in una stagione da protagonista. Manca solo il primo successo: arriverà?

Iannone-Rins: 7 Bellissima corsa per i due piloti Suzuki che finalmente riescono ad ottenere un grande piazzamento in questa travagliata stagione. Iannone per una volta fa una gara accorta e senza sbavature, Rins rimonta e sorprende. Vedremo come andrà a Phillip Island!

Vinales-Rossi: 4 Orrenda gara delle Yamaha ufficiali che non trovano mai la quadra in questo weekend bagnato di Motegi. Vinales non va oltre il 9° posto mentre Rossi cade dopo soli 6 giri. Riusciranno a risollevarsi in Australia?

Gli altri: Buon risultato di Lorenzo (6°) nonostante una gara altalenante, Aleix Espargaro sorprende ancora con l’Aprilia 7° mentre Zarco finisce 8° dopo esser partito in pole. Malissimo Crutchlow e Pedrosa, entrambi ritirati.

Moto2

Alex Marquez: 10 Gara perfetta dello spagnolo che si porta a casa il terzo successo dell’anno attaccando negli ultimi giri facendo giri veloci a raffica. Potrà essere uno degli arbitri di questo Mondiale?

Vierge-Syahrin: 8 Bellissima prestazione del giovane spagnolo che riesce per la prima volta a salire sul podio in Moto2 dimostrando di avere un buon feeling con l’asfalto bagnato di Motegi. Benissimo anche il malese che in rimonta si va a prendere la terza piazza. Saranno competitivi anche in Australia?

Gli altri: Buona la gara dei due azzurri Bagnaia e Pasini 4° e 5°, altalenante quella di Nakagami 6°, mentre non benissimo Oliveira, Morbidelli e Luthi rispettivamente 7°, 8° e 11°. Vedremo se si rifaranno a Phillip Island!

Moto3

Romano Fenati: 10 E’ tornato il caccia-bombardiere acquatico! Come a Misano Fenati detta legge sul bagnato senza lasciare scampo agli avversari. Il Mondiale ormai sembra andato nonostante i 25 punti di recupero su Mir, ma mai dire mai fino a Valencia!

Antonelli-Bezzecchi: 9 Gara spettacolare anche per loro due che vanno così a completare un podio tutto tricolore. Antonelli efficace ma non abbastanza per stare con Fenati mentre Bezzecchi è sontuoso con la sua Mahindra e la porta per la prima volta in stagione sul podio. Da applausi!

Gli altri: Bene Suzuki e Canet 4° e 5° e buon 7° posto anche per Di Giannantonio. Male Bulega, Migno e Martin che prendono solo qualche punto, malissimo Bastianini e soprattutto Mir entrambi fuori dai punti, con lo spagnolo che forse sente la pressione di un Mondiale che però sembra essere già suo!