Diamo i numeri per il #SanMarino GP: Marquez perfetto, sontuosi Aegerter e Fenati!

Nonostante la pioggia le gare di Misano sono state palpitanti ed interminabili e le classifiche dei tre campionati si sono accorciate, non tanto in Moto3 quanto in Moto2 e MotoGP. Vediamo dunque le pagelle di questo scoppiettante weekend italiano!

MotoGP

Marc Marquez: 10 Il “Cabroncito” è tornato marziano! Una gara ragionata e strategicamente perfetta con il sorpasso su Petrucci alla prima curva dell’ultimo giro. In più autore del miglior tempo nell’ultima tornata! Inarrestabile ed ora co-leader del Mondiale!

Danilo Petrucci: 9 Non riesce a vincere per poco la sua prima gara in MotoGP dopo una corsa sempre in testa dai primi giri. Prima Rossi ad Assen, ora Marquez a Misano, riuscirà il Petrux a togliersi questa soddisfazione? Vedremo…

Andrea Dovizioso: 8 Terzo post ideale per il campionato di cui ora è leader assieme a Marquez. Non riesce nei giri finali a lottare per la vittoria coi primi due. Il Dovi comunque c’è, vedremo come si comporterà ad Aragon.

Vinales-Pirro: 7 Discreta la gara dello spagnolo della Yamaha nonostante sia stato sempre distante dal podio, molto buona invece la corsa del tester italiano della Ducati che ha strappato un onorevole 5° posto.

Lorenzo-Pedrosa: Pessima gara per entrambi. Il primo dopo la solita partenza sprint cade con oltre 3 secondi di vantaggio mentre era al comando, il secondo totalmente assente e relegato nelle retrovie. Riscatto ad Aragon?

Gli altri: Bene Miller, Redding e Rins in top ten insieme a Folger e Smith, che per una volta finisce davanti al compagno di squadra Pol Espargaro. Malissimo Zarco e Crutchlow, crisi nera per Iannone ritirato per problemi fisici a metà gara.

Moto2

Dominique Aegerter: 10 Grande vittoria per lo svizzero che si è trovato a proprio agio sul bagnato di Misano! Conduzione di gara perfetta e sempre in testa, un weekend da incorniciare per lui.

Luthi-Syahrin: 8 Ottima corsa per entrambi. Il pilota svizzero grazie al 2° posto è ora a soli 9 punti da Morbidelli, scivolato mentre era al comando nei primi giri. Il malese invece non commette errori e centra un fantastico 3° posto. Iniezione di fiducia in vista di Aragon.

Gli altri: Bene gli italiani Bagnaia e Corsi (4° e 8°) ed i rookie Binder e Quartararo (5° e 7°). Fortunato Nakagami 11° dopo la scivolata, male gli altri azzurri tutti caduti come Oliveira e Navarro. Ci si aspetta una reazione d’orgoglio tra due settimane ad Aragon.

Moto3

Romano Fenati: 10 Semplicemente eccezionale. Un dominio incredibile a Misano considerato le sue doti non eccelse sul bagnato. Torna 2° in campionato, ora ce la farà a riaprirlo del tutto?

Mir-Di Giannantonio: 7 Buona gara dello spagnolo che non forza mai e chiude 2° lontanissimo da Fenati ma sempre leader indiscusso del Mondiale. Discreta anche la corsa dell’italiano che riesce a salire sul podio con una gara molto accorta.

Gli altri: Non male il piazzamento di Oettl e Bulega (4° e 5°), bene Migno in top ten, punti “fortunati” anche per Pagliani, Fabbri, Bastianini e Dalla Porta. Male Canet e Martin entrambi scivolati e ormai fuori dalla lotta per il titolo.

Il prossimo round sarà in Spagna sul circuito del Motorland di Aragon tra due settimane. Non perdetevi dunque anche questo GP della stagione 2017 di un Motomondiale che si avvia alla sua conclusione con tutti i verdetti ancora da assegnare!