Il dott. Costa al settimo cielo per il recupero lampo di Rossi

Il dottor Claudio Costa ha lasciato questo bellissimo messaggio sulla sua pagina Facebook, una sorta di encomio a Valentino Rossi. Come noto, il pilota di Tavullia è tornato in sella per il Gran Premio di Aragon a pochissimo tempo dall’incidente che gli è costato la rottura di tibia e perone.

Queste le parole di Costa:

Caro Valentino,
quello che stai per fare in Spagna è una dell’imprese più esaltanti della storia mitica del motociclismo. Un rientro favoloso, dove la tua anima trattiene il mito della giovinezza. Un indomito, audace eroismo.
Racconti alla gente di chi, inchiodato a una croce da gelidi ferri, può risorgere per inseguire un Sogno: stringere il manubrio dell’amata moto per scalare la montagna di un immenso desiderio.
Non so chi sarà, alla fine dell’anno, il Campione del mondo, ma so di certo che tu, Vale, sarai l’eroe di tutti, il vero Campione.
Un super abbraccio e forza, mitico Valentino!

Dottorcosta

Parole molto belle e sentite da parte di un commosso Dottor Costa, che fanno però da contraltare ai tanti commenti sui social di tifosi e opinionisti, i quali reputano prematuro e insensato il rientro di Rossi alla luce delle difficoltà nelle FP1 e nelle FP2.