MotoGP, Aleix Espargaro lascia l’ospedale di Chemnitz

Aleix Espargaro è tornato a casa. Questo è il comunicato dell’Aprilia con la quale annuncia che il pilota spagnolo del team MotoGP è stato dimesso dall’ospedale di Chemnitz in cui era stato ricoverato la scorsa domenica. La causa fu da attribuire ad un trauma toracico riportato dopo la caduta del rider spagnolo nel warm-up del GP Germania al Sachsenring. Ovviamente fu dichiarato subito ‘unfit’ per la gara.

Adesso Aleix dovrà sottostare, dopo una visita di controllo dal dottor Charte della Clinica Deizeus Quiron in Spagna, a 5 giorni di assoluto riposo. Espargaro dovremmo quindi rivederlo regolarmente al via nel GP Reppublica Ceca a Brno, tra il 3 e il 5 agosto. Attualmente occupa la 18a posizione in campionato con 16 punti conquistati, 4 DNF e un 9° posto a Le Mans come miglior risultato.