MotoGP Austria, Prove 1: Dovizioso fa meglio di Marquez

Il forlivese stampa il miglior crono nella sessione mattutina. Seguono Marc Márquez e Maverick Viñales

Con una zampata decisiva nel finale, è Andrea Dovizioso a chiudere davanti a tutti nel primo turno di prove libere sul tracciato di Spielberg. Il ducatista è riuscito a precedere Marc Márquez e Maverick Viñales, mai così efficace sul tracciato austriaco. La bontà della GP19 sugli allunghi è confermata anche dalla presenza in quarta piazza di Jack Miller, staccato di poco più di tre decimi dal compagno di marca. Buon quarto crono per Valentino Rossi, bravo a precedere Fabio Quartararo ed Alex Rins. Spazio in top ten per le KTM di Johann Zarco e Miguel Oliveira. Tra di loro il giapponese Nakagami.

Soltanto quattordicesimo Danilo Petrucci, alle prese con qualche problemino di troppo con la moto italiana. Da segnalare la brutta caduta che ha visto protagonista il malese Syahrin, sbalzato in aria dalla sua moto alla 9 e prontamente trasportato al centro medico per accertamenti. Assente Joan Mir, convalescente dopo il terribile incidente nei test di Brno. Ancora out Jorge Lorenzo, sostituito sulla sua Honda dal tester HRC Stefan Bradl.