MotoGP: Dani Pedrosa tester KTM, ma senza wild card

Il mercato collaudatori per la stagione 2019 va man mano definendosi. Dopo l’annuncio di Smith con Aprilia e Folger con Yamaha, sta per arrivare anche quello di Dani Pedrosa. Il pilota spagnolo che ha annunciato il ritiro dalle competizioni al Sachsenring, tornerà in pista nel 2019 in veste di tester KTM. Manca ormai soltanto la firma, ma si tratta solo di una formalità per il pilota Honda.

Estrema felicità in KTM che dal 2019 schiererà ben quattro moto in pista: due nel team interno e due nel team Tech3. La casa austriaca avrà la possibilità di godere dell’esperienza di Daniel, ormai da ben 13 stagioni in classe regina.

Dalla Spagna però arrivano diversi dettagli in base all’accordo. Daniel avrebbe infatti chiesto a KTM di non scendere in pista come wild card, di fatto andando controcorrente rispetto alla politica KTM che vede schierati i suoi tester (vedi Kallio) in alcune gare.